Progetto PrInT-Age 3° Meeting Intermedio

//Progetto PrInT-Age 3° Meeting Intermedio

Progetto PrInT-Age 3° Meeting Intermedio

Lo scorso 27 luglio 2018 si è tenuto, presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” – sede distaccata di Fano (PU), il 3°Meeting Intermedio del Progetto PrInT-Age, finanziato dalla Regione Marche nell’ambito del POR MARCHE FESR 2014-2020 – Asse 1 – OS 3 – Azione 3.1 “Promuovere soluzioni innovative per affrontare le sfide delle comunità locali nell’ambito della salute e benessere”, ed avviato nel febbraio 2017.

Durante il Meeting, tutti i partner presenti hanno illustrato lo stato di avanzamento delle attività previste dal Progetto (suddiviso in 3 Work Packages) e nelle quali sono coinvolti, dimostrando, nel caso del:

  • WP1, di aver dovuto, rispetto al gantt di progetto, prolungare e posticipare in parte alcune attività, che ad oggi risultano comunque terminate con successo;
  • WP2, di essere in linea con quanto preventivato e di proseguire nel conseguimento dei risultati attesi;
  • WP3, che dopo aver già in passato ridefinito alcune tempistiche di realizzazione delle attività, di essere oggi in gran parte in linea con esse e solo in un unico caso specifico è ancora necessario aumentare gli sforzi per garantire l’implementazione complessiva delle attività previste.

Ogni partner presente all’incontro ha poi illustrato i futuri step che lo vedranno impegnato nei mesi successivi.

Il 3° Meeting di progetto è stato inoltre l’occasione per una valutazione di mid-term del progetto nel suo complesso e in particolate del rispetto della correlazione tra attività previste e spese effettivamente sostenute dai partners. PrInT-Age si trova infatti al suo 18° mese di realizzazione su 36 previsti.

Come ormai da consuetudine, il Meeting ha visto la partecipazione, oltre che dei partner di progetto, Imprese e Soggetti Sperimentatori, anche degli Organismi di Ricerca, ovvero Università Politecnica delle Marche e Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, quest’ultima anche in veste di soggetto ospitante dell’evento.

Si sottolinea infine la soddisfazione di tutti i partecipanti nel constatare il buon andamento del progetto e il proficuo rapporto ormai in essere tra tutti gli attori coinvolti.

2018-08-01T15:29:59+00:00