Myriapod la rivoluzione nella diagnostica per la target therapy

SIAMO LIETI DI PRESENTARE:

LA RIVOLUZIONE NELLA DIAGNOSTICA PER LA TARGET THERAPY

Myriapod®, con un unico esame del DNA del paziente, permette di individuare tutti gli SNP che potrebbero alterare la risposta ai farmaci utilizzati nel trattamento di una specifica patologia neoplastica.
In questo modo l’oncologo, grazie alla sua fondamentale esperienza clinica, potrà meglio selezionare il trattamento chemioterapico, biologico e radioterapico più efficace e meno tossico per ogni singolo paziente.
Myriapod® è in grado di analizzare decine di mutazioni in una singola seduta.
Permette di passare dal DNA del paziente alla scelta dei farmaci su misura in meno di un giorno.
Sistema marcato CE IVD
Oltre 250 mutazioni in almeno 80 geni in parallelo
Capacità di eseguire l’analisi su varie tipologie di campioni: sangue intero, tessuti freschi, congelati o paraffinati, linee cellulari
Accuratezza maggiore del 99,7%
Elevata sensibilità: rilevamento di alleli mutati con frequenza <10%
Elevate riproducibilità e affidabilità

Il sistema Myriapod® assiste il clinico nell’interpretazione dei dati di spettrometria di massa e permette di passare dal DNA del paziente al referto in meno di 10 ore.


KIT DISPONIBILI:

Myriapod® Cancer Status

Nella scelta del corretto trattamento di stati avanzati di molti tumori, tra cui colon retto, polmone, melanoma con farmaci biologici è necessario conoscere il profilo mutazionale almeno uno dei geni target.
Velocità ed affidabilità della tecnologia utilizzata possono fare la differenza. Inoltre spesso il DNA estratto dai tessuti paraffinati o da biopsie è estremamente ridotto e di scarsa qualità, per questo è necessario utilizzare tecnologie di nuova generazione che permettano di ottenere un alto numero di informazioni con DNA scarso e di bassa qualità.
Myriapod® Cancer Status permette – con un unico test – di analizzare le principali mutazioni* dei geni KRAS, BRAF ed EGFR.

Myriapod® Cystic Fibrosis è il primo test CE per l’identificazione di mutazioni nel gene CFTR che utilizza la tecnologia MALDI-TOF-MS tramite il sistema MassARRAY® di SEQUENOM®.
Consente di identificare i portatori sani e di eseguire o confermare la diagnosi di Fibrosi Cistica (FC) con la copertura più alta tra i test disponibili sul mercato.
Con un unico test è infatti possibile analizzare e identificare chiaramente un alto numero tra mutazioni (missenso, nonsenso, splice-site, frameshift) e microdelezioni.

Guarda il video Myriapod

Guarda l’approfondimento di SkyTG24 sulla Medicina Personalizzata
“Una cura GENIale”

2017-08-29T09:13:53+00:00